23 Novembre 2013: 2° anniversario della morte di Alfonso Mansolillo nostro amico e maestro della banda di Panni

Così lo ricordava Pietro sul suo giornale Pannese….Leggi qui
**.**
2° anniversario della morte di Alfonso Mansolillo, ricordiamolo così:
con le stesse parole scritte dal sottoscritto

….la stima acquisita fanno di un uomo un esempio e questo Alfonso ne è stato un simbolo vivente per cui il suo ricordo sarà impresso nelle nostre menti nel proseguo della vita terrena e certamente in quella Eterna quando finalmente potremo godere insieme ai nostri cari che ci hanno preceduti e Alfonso sarà tra questi per accoglierci nel Sommo Gaudio e nello splendore del nostro Creatore.
Per ricordare e per non dimenticare viviamo questi momenti e cementiamo nei nostri cuori il ricordo piu’ caro del Maestro Alfonso Mansolillo, nobile amico e luminoso cittadino di Panni.
Antonio Mauriello
e dal compianto Pietro De Michele:
Una mezz’ora fà,erano circa le ore 16,00,il nostro compaesano ed amico da sempre nonchè uno dei due Maestri della Banda di Panni,Alfonso MANSOLILLO, di anni 54, è stramazzato a terra nella sua casa di Panni ed è morto colpito da un terribile e fulminante attacco cardiaco.

Alfonso…il caro Alfonso è volato via come un fulmine da questa terra per raggiungere un altro luogo dove non esiste ne pena e ne sofferenza,ne bisogni e necessità,ne stress e ansietà,ne malattie e ne patimenti,ne gioventù e ne vecchiaia,ma soltanto la gioia,l’eterna felicità,l’immenso gaudio la cui custodia e garanzia è nelle mani del Creatore Divino,l’Essere Supremo: DIO!

A Lui affidiamo l’anima benedetta di Alfonso amato da tutti i pannesi in tutto il mondo e,certamente,lo sarà altrettanto e di più, nel Regno dei Cieli.

Il direttore Pietro De Michele


*

*


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.